Confronto dell’effetto e della durata degli esercizi di stabilizzazione lombare e degli esercizi di rieducazione posturale globale sul controllo del movimento, dolore e disabilità in soggetti con disfunzione del controllo del movimento lombare

Torna a News

Confronto dell’effetto e della durata degli esercizi di stabilizzazione lombare e degli esercizi di rieducazione posturale globale sul controllo del movimento, dolore e disabilità in soggetti con disfunzione del controllo del movimento lombare

Abolfazl Rahmani1, Hooman Minoonejad2, Foad Seidi2, Yousef Moghdas Tabrizi2
1Faculty of Physical Education and Sport Sciences, University of Tehran, Tehran, Iran
2Department of Health and Sport Medicine, Faculty of Physical Education and Sport Sciences, University of Tehran, Tehran, Iran

ABSTRACT
Introduzione:

Il metodo di rieducazione posturale globale (RPG) sembra essere un metodo efficace per il trattamento dei disturbi muscoloscheletrici; pertanto, lo scopo di questo studio era confrontare l’effetto e la durata di 6 settimane di esercizi di RPG e di esercizi per la stabilità lombare, sul controllo del movimento, dolore e disabilità negli uomini con lombalgia cronica non specifica (NSLBP) con disfunzione del controllo del movimento lombare.

Metodi:
Sulla base dei criteri di inclusione ed esclusione, sono stati selezionati 46 uomini con lombalgia cronica non specifica (NSLBP) con disfunzione del controllo del movimento lombare e divisi casualmente in tre gruppi (due gruppi di esercizi – un gruppo di controllo).
I gruppi di intervento  si sono esercitati per sei settimane, tre sessioni a settimana.
La scala analogica visiva (VAS), il questionario Roland Morris e il test di controllo del movimento sono stati utilizzati per misurare rispettivamente il dolore, il livello di disabilità fisica e il controllo del movimento lombare.
L’analisi della varianza ANOVA è stata utilizzata per confrontare l’effetto e la durata dei due protocolli di allenamento sulle variabili dipendenti a
un livello significativo.

Risultati:
i risultati di questa ricerca hanno mostrato che entrambi i tipi di esercizi hanno ridotto il dolore (P = 0,001) e migliorato l’indice di disabilità (P = 0,001) e il controllo del movimento lombare (P = 0,001).
I nostri risultati hanno suggerito che un intervento RPG per 6 settimane (P = 0,040) e un’inattività per 4 settimane (P = 0,001) hanno determinato un maggiore miglioramento della disabilità rispetto agli esercizi di stabilizzazione lombare.

Conclusione:
entrambi i tipi di esercizi sembrano essere efficaci nel migliorare il controllo del movimento lombare, il dolore e la disabilità nelle persone con disfunzione del controllo del movimento dopo entrambi gli allenamenti e l’inattività. Il metodo RPG ha migliorato la disabilità più degli esercizi di stabilizzazione lombare.

Parole chiave:
Lombalgia, Rieducazione posturale globale, Esercizi di stabilizzazione, Disabilità, Compromissione del controllo motorio

Condividi

Condividi questo post

Torna a News
×

Powered by WhatsApp Chat

×