Effetti immediati della rieducazione posturale globale sulla lombalgia non specifica. L’ora del giorno ha un ruolo?

Torna a News

Effetti immediati della rieducazione posturale globale sulla lombalgia non specifica. L’ora del giorno ha un ruolo?

David Merinero 1, Manuel Rodríguez-Aragón 1,*, Javier Álvarez-González 1 , Álvaro López-Samanes 1 and

Joaquín López-Pascual 2

1 Exercise Physiology Group, School of Physiotherapy, Faculty of Health Sciences, Universidad Francisco de Vitoria, Madrid, Spain

2 Departamento de Economía de la Empresa, Universidad Rey Juan Carlos, Vicálvaro, 28032 Madrid, Spain

Riassunto:

la lombalgia è una delle forme più comuni di disturbi muscoloscheletrici.

Pertanto, sono state utilizzate diverse strategie fisioterapiche (ad esempio, la terapia con la rieducazione posturale globale-RPG) per ridurre la lombalgia.

Lo scopo di questo studio è stato determinare se gli effetti immediati associati alla seduta di rieducazione posturale globale-RPG siano influenzati dall’ora del giorno in cui viene eseguita la seduta.

Otto partecipanti in un ordine randomizzato e controbilanciato sono stati testati in modo acuto sia prima che 24 ore dopo una seduta di terapia di rieducazione posturale globale-RPG (seduta di 10 min) in tre diversi momenti della giornata; mattina (cioè AM; 7: 00-9: 00 h), mezzogiorno (cioè AM; 12: 00-14: 00 h) e pomeriggio (cioè PM; 18: 00-20: 00 h).

In ogni sessione, sono state somministrate e registrate la scala visiva analogica del dolore [VAS] per la lombalgia, la flessibilità, la capacità funzionale (Roland Morris Questionnaire [RMQ] e il funzionamento fisico Oswestry Disability Index [ODI]).

I risultati hanno mostrato una riduzione del dolore (scala VAS) 24 ore dopo la sessione di rieducazione posturale globale [GPR] (p = 0,001) e un aumento della flessibilità pre-post sessione RPG in tutti i momenti della giornata (mattina, mezzogiorno e pomeriggio) (p = 0,001) mentre non sono state riportate differenze in RMQ (p = 0,969) e ODI (p = 0,767).

Pertanto, la sessione RPG ha gli stessi effetti immediati su flessibilità, lombalgia, capacità funzionale e valori di funzionamento fisico indipendentemente dall’ora del giorno in cui viene applicata.

Experimental design

external

Discussione
Questo studio ha analizzato gli effetti dei ritmi circadiani su flessibilità, lombalgia, funzionamento fisico e capacità funzionale dopo una seduta di RPG.

In base a questo obiettivo, abbiamo valutato gli effetti della RPG di tre distinti momenti del giorno (ovvero, (7: 00-9: 00) rispetto a mezzogiorno (12: 00-14: 00) rispetto al pomeriggio (18: 00-20: 00)) e i loro effetti su diversi parametri di salute (ad es. Dolore).

Il risultato principale del nostro studio è stato che il trattamento RPG produce gli stessi effetti indipendentemente dall’ora del giorno in cui la seduta avviene.
Pertanto, a nostra conoscenza, nessuno studio precedente ha analizzato gli effetti dell’ora del giorno in cui la terapia RPG viene applicata su flessibilità, dolore, capacità funzionale e funzionamento fisico.

Secondo questo studio, abbiamo osservato una diminuzione della percezione del dolore misurata dalla scala VAS in individui con lombalgia aspecifica dopo una seduta di RPG (24 ore dopo il trattamento), indipendentemente dall’ora del giorno in cui è stata eseguita la terapia ( mattina vs mezzogiorno vs sera)
Vale la pena ricordare che tutti i partecipanti hanno ottenuto uno score superiore a 6 punti. Inoltre, i nostri dati sono in accordo con studi precedenti sviluppati da Cunha et al. che riportavano valori VAS inferiori dopo due sedute a settimana di RPG durante un periodo di trattamento di sei settimane e Cavalcanti che riportavano differenze statistiche dopo 10 sedute durante un periodo di 6 settimane. Tuttavia, secondo i nostri dati, sembra che L’esecuzione di una sola seduta RPG abbia provocato gli stessi effetti in diversi momenti della giornata. Pertanto, dovrebbe essere sviluppata la necessità di studi sugli effetti a lungo termine che applichino la terapia RPG in particolare per i pazienti con lombalgia cronica.

Per quanto riguarda la flessibilità, la RPG ha riportato un incremento di tutte le condizioni dopo le valutazioni pre-post (mattina, mezzogiorno o pomeriggio) senza raggiungere la significatività statistica tra i punti dell’ora del giorno.

Questo aumento, potrebbe essere attribuito a diversi fattori provocati dalla RPG come un miglioramento delle proprietà viscoelastiche e aumento dei sarcomeri in serie, influenza dello stretching sui fusi muscolari / recettori articolari  o aumento della temperatura corporea, ciò potrebbe contribuire ad un aumento della conduttività nervosa, aumentando i processi di cross bridging actina-miosina, il metabolismo del fosfageno o la capacità di buffering muscolare. Inoltre, la nostra scoperta corrobora studi precedenti che hanno mostrato miglioramenti della flessibilità dopo il trattamento RPG in pazienti con lombalgia cronica o anche negli atleti di basket.

La lombalgia aspecifica è stata correlata a fattori emotivi, quindi sono stati sviluppati diversi questionari per misurare questi elementi nella lombalgia aspecifica.
Pertanto, secondo i nostri dati, non sono state riportate differenze statistiche nell’intervento RMQ e ODI pre-post RPG.
I nostri dati sono contraddittori confrontando i risultati precedenti ottenuti da diversi gruppi di ricerca.
Tuttavia, le discrepanze tra gli studi potrebbero essere attribuite alla lunghezza dei diversi studi;
Bonetti et al. (2010) hanno studiato gli effetti dell’applicazione della terapia RPG per sei mesi e Castagnoli et al. (2015) hanno analizzato gli effetti cronici dell’applicazione del RPG durante uno studio di follow-up di un anno, mentre il nostro studio si concentra sull’osservazione degli effetti immediati della RPG dopo una sessione.
(Nota della AIRPG: una sessione con una sola postura di soli 10 minuti)
Inoltre, le diverse posizioni RPG utilizzate negli studi potrebbero spiegare le differenze nei nostri risultati, confrontando gli studi precedentemente menzionati

L’attuale studio presenta alcuni potenziali limiti che dovrebbero essere menzionati.

  1. Una prima limitazione è la dimensione ridotta del campione utilizzata in questo studio.
  2. Una seconda limitazione è che abbiamo studiato l’effetto della terapia RPG solo in pazienti inesperti con questo metodo di fisioterapia e isolatamente, mostrando i loro effetti su flessibilità, dolore e disabilità in pazienti con lombalgia aspecifica. Pertanto, studi di ricerca futuri dovrebbero determinare gli effetti dell’applicazione del RPG isolatamente  e in combinazione con altri metodi di terapia fisica come l’esercizio terapeutico.
  3. Una terza limitazione di questo studio è stata l’applicazione acuta della terapia RPG (tre sessioni).
  4. Una quarta limitazione di questo studio era che gli autori non potevano analizzare la relazione tra cronotipo e ora del giorno in cui viene applicato il trattamento RPG a causa della dimensione limitata del campione.
  5. Una quinta limitazione è la mancanza di gruppo di controllo. Pertanto, i risultati di questa indagine dovrebbero essere tradotti solo per pazienti con RPG inesperti che hanno effettuato  una seduta veloce di RPG in tre diversi momenti della giornata.
Condividi

Condividi questo post

Torna a News
×

Powered by WhatsApp Chat

×