Alluce valgo e RPG. Equilibrio dinamico, controllo posturale e dorsiflessione della caviglia.

Torna a News

Alluce valgo e RPG. Equilibrio dinamico, controllo posturale e dorsiflessione della caviglia.

Effects of global postural reeducation on postural control, dynamic balance, and ankle range of motion in patients with hallux abducto valgus. A randomized controlled trial
Alejandro Estepa‐Gallego Alfonso Javier Ibañez‐Vera María Dolores Estudillo‐Martínez Yolanda Castellote‐Caballero Marco Bergamin Stefano Gobbo Miguel Ángel Lérida‐Ortega David Cruz‐Díaz1.

L’Alluce Valgo Abdotto  (AVA), conosciuto comunemente come “cipolla” è una patologia molto comune che nella maggior parte dei casi viene trattato con l’intervento chirurgico. Il limite della chirurgia è che non sempre si ottengono i risultati sperati e che possano sopraggiungere dei problemi secondari.

Inoltre l’AVA può includere altri deficit associati come : la diminuzione dell’equilibrio,  alterazioni del controllo posturale e la diminuzione della dorsiflessione della caviglia,  aspetti questi dei quali non sempre si tiene conto.

Da molto tempo nella clinica notiamo come nel trattare l’AVA non solo migliorava il dolore dei nostri pazienti, ma anche l’equilibrio dinamico, il controllo posturale e la dorsiflessione della tibiotarsica.

Il miglioramento di questi aspetti è molto importante, visto che la loro alterazione si collega con altre problematiche dell’arto inferiore, della colonna vertebrale e con un aumento del rischio di caduta.

E’ per questo che abbiamo deciso di capire come l’AVA migliori le sue caratteristiche attraverso il metodo di Rieducazione Posturale Globale (RPG).  Siamo ricorsi al  metodo RPG perché questa tecnica ci permette:

  1. Lavorare con la terapia manuale per agire sui recettori articolari, muscolari e cutanei… col fine di “comunicare” col sistema nervoso centrale e aumentare così la sua propriocezione.
  2. Lavorare con esercizi così da ottenere delle contrazioni muscolari del piede, quella intrinseca come quella estrinseca. Ciò può facilitare e migliorare la funzionalità del piede e della caviglia.
  3. L’integrazione di tutte queste informazioni in uno schema motorio aiuta infine i pazienti a mantenere i cambiamenti ottenuti.

Nell’avanzamento di questa ricerca abbiamo potuto osservare che la RPG può migliorare l’equilibrio dinamico, il controllo posturale e la dorsiflessione della tibiotarsica nei soggetti affetti da AVA.

Ciò può aiutarci a diminuire le probabilità di lesioni e di cadute legate a questa patologia.

L’articolo contiene tutti questi aspetti in modo molto più dettagliato e argomentato, ve ne raccomandiamo la lettura, DOWNLOAD ARTICOLO

Condividi

Condividi questo post

Torna a News
×

Powered by WhatsApp Chat

×